lunedì 14 agosto 2017

La vera storia sulla vita del piccolo drago(Bruce Lee)

Bruce Lee famoso attore ed artista marziale di successo, nacque nel lontano 1940. Già in tenera età per via del suo carattere molto esuberante, Bruce si azzuffava con i ragazzi del quartiere per dimostrare la sua forza. In seguito per trovare un equilibrio, inizio a dedicarsi seriamente alle arti marziali praticando il Wing Chun sotto la guida del grande maestro Yip Man. Dopo anni, grazie alla sua esperienza, riuscì a creare un proprio stile personale di combattimento chiamato Jeet Kune Do che significa "l'arte di intercettare il pugno".

Per essere precisi, Bruce iniziò a praticare il Wing Chun all'età di 13 anni ed ebbe come suo primo maestro Yip Man che gli insegnò tutti i movimenti e le tecniche del Kung Fu. Il Wing Chun è uno stile che si basa molto sul movimento e la fluidità delle braccia. In questo stile di Kung Fu, si utilizza molto la coordinazione dei movimenti delle braccia e delle varie posizioni di attacco.


Bruce Lee fin da giovane fece molte apparizioni sul set cinematografico per poi arrivare alla sua prima serie televisiva di successo dal titolo Il "Calabrone Verde", ed infine ai suoi film più famosi e conosciuti che sono:

Dalla Cina con furore
Il furore della Cina colpisce ancora
L'urlo di Chen terrorizza anche L'occidente
I tre dell' Operazione Drago
L'ultimo combattimento di Chen
        

Dopo il suo grande successo, ancora oggi nonostante siano passati tantissimi anni, la morte di Bruce Lee resterà sempre incerta. La moglie Linda Lee testimoniò in un libro che Bruce si sentì male durante le ultime riprese del suo ultimo film (L'ultimo combattimento di Chen) ed una sua grande amica e collega gli diede dei medicinali che si scoprì ben presto essere dannosi per il suo stato.

Ancora oggi Bruce Lee é ricordato e adorato da molte persone tra cui molti attori del cinema come Chuck Norris suo allievo ed amico e Dan Inosanto uno dei primi allievi del piccolo drago.



Nessun commento:

Posta un commento