mercoledì 2 marzo 2016

Il Parkour, uno sport che sfrutta l'ambiente circostante

Il Parkour, è uno sport che si pratica in strada, gli atleti che praticano questa attività utilizzano tutto ciò che trovano in mezzo alle strade, da pali, scale e addirittura i tetti delle case, e si.. in questo sport si saltano i tetti e si sfrutta completamente l'ambiente circostante.

Ovviamente per praticare il Parkour occorre allenarsi molto fisicamente anche perché si eseguono molte capriole volanti, in genere chi pratica questo sport si allena almeno 4 ore al giorno considerando che un piccolo sbaglio può essere fatale.

Molti movimenti del Parkour si avvicinano molto alla Breakdance, che come il Parkour, utilizza acrobazie di tutti i generi comprese le capriole volanti.

Leggi anche: Camminare sulle pareti come Prince of Persia - Camminare con le mani in verticale

Certo a mio parere nessuno senza anni di allenamento può permettersi di praticare uno sport dl genere, se non si ha una certa esperienza a livello atletico notevole.


Vedere questi ragazzi che saltano su e giù è davvero impressionante ricordano molto i ninja, e l'agilità con cui compiono i vari movimenti è davvero sbalorditiva. Questo sport è stato inventato dai ragazzi stessi che iniziarono per prima cosa ad esercitarsi all'aperto, per poi rendere l'allenamento ancora più ricco di adrenalina utilizzando appunto quello che gli offriva la strada.

Potrebbe anche interessarti: Le capriole mortali in un combattimento - Acquistare agilità e rapidità nei movimenti



Nessun commento:

Posta un commento