martedì 1 marzo 2016

Edwin Valero: Il pugile dal pugno di ferro

Edwin Valero 27 anni Venezuelano nato a Bolero Alto è considerato uno dei pugili dal pugno di ferro dato che ha praticamente steso per ko tutti i suoi avversari con estreme facilità.

La sue abilità nel combattimento gli hanno fatto conquistare il titolo Wbc dei leggeri, e non solo era già detentore del titolo wba superpiuma leggeri.

Edwin Valero in passato quando era ancora un dilettante, ha subito un incidente in moto molto grave che gli ha provocato una frattura del cranio, la carriera pugilistica di Edwin sembra ormai finita, deluso e triste vuole addirittura ritirarsi per sempre, successivamente cambia città perché in America non può più combattere.

Leggi anche: Come aumentare la forza del pugno


Alla fine girando per il mondo le porte per lui si riaprono in Giappone, Edwin dopo vari match vinti si aggiudica il titolo mondiale dei superpiuma.

Ogni incontro di Valero lascia tutti senza fiato i suoi match durano davvero poco e i suoi avversari non resistono ai suoi micidiali pugni da ko, ecco perché la commissione del Texas senza controlli dettagliati sulle sue condizioni fisiche decide di aprirgli le porte.

Potrebbe anche interessarti: Come tirare un pugno in modo corretto

Edwin è considerato una vera promessa tanto che si è parlato di una sfida contro l'attuale campione Manny Pacquaio cosa che lo renderebbe il pugile più bravo attualmente in circolazione, ma Valero afferma che non vuole correre e la sua carriera pugilistica non finirà di certo molto presto.





Nessun commento:

Posta un commento