martedì 1 marzo 2016

La vendetta del dragone, Jackie Chan in un film molto drammatico

Jackie Chan in uno dei suoi film più tristi e malinconici dal titolo La vendetta del dragone, il film è stato girato completamente nei quartieri di  Shinjuku e racconta la storia e le imprese di un gruppo di cinesi che per vivere decentemente decidono di partire per il Giappone come clandestini.

Purtroppo però per poter sopravvivere il capo del gruppo(Jackie Chan) entra a far parte di un giro di traffici loschi tirandosi dietro i suoi compagni senza un futuro certo.

Leggi anche: Il film dove Jackie Chan ha quasi perso la vita - Gli allenamenti più divertenti di Jackie Chan

Ma in Giappone non è così semplice riuscire a vivere serenamente dato che ci sono tante bande pronte a farsi valere a suon di violenza, e per Jackie Chan e i suoi compagni inizierà così una vera lotta tra bande che lo porterà infine a diventare un capo rispettato.

Questo film a mio avviso è uno dei pochi film davvero tristi dell'attore Jackie Chan, inoltre la storia e basata sulla realtà di quegli anni dove i cinesi cercavano di entrare nei quartieri Giapponesi per condurre una vita più dignitosa.

Chi non ha ancora visto il film La vendetta del dragone ed è abituato ai soliti film comici e divertenti dell'attore, vi rivelo subito che rimarrete quasi scioccati nel vedere una storia così reale che mostra la vera violenza nei quartieri di Shinjuku.

Potrebbe anche interessarti: Jackie Chan vs Benny Urquidez nel film Dragons Forever - I film più belli sulle arti marziali





Nessun commento:

Posta un commento