martedì 1 marzo 2016

Scott Adkins: Arti marziali miste VS Capoeira

Yuri Boyka (Scott Adkins) combatte contro il campione Brasiliano che pratica la famosa Capoeira, devo dire che mi sono un po ricreduto sulla Capoeira vedendo questa scena perché l'atleta anche se fa molte acrobazie colpisce molto bene con forza e ha una bella impostazione da lottatore.

Boyka come sempre pratica arti marziali miste ovvero usa ginocchiate, pugni, gomitate, calci volanti, prese insomma tutto quello che può lui lo usa per combattere, l'avversario brasiliano nel film devo dire che gli da proprio filo da torcere infatti lo colpisce ripetutamente con una serie di pugni velocissimi e inoltre riesce a parare  i colpi di Boyka con molta classe e preparazione atletica.

Alla fine Boyka riesce a chiuderlo con una presa alla testa da terra che costringe il giovane brasiliano a battere come segno di sconfitta e strano ma vero nonostante Boyka possa sembrare un cattivo, e anche un devoto alle arti marziali e quindi gli stringe la mano dicendogli che è un ottimo lottatore.

Leggi anche: Incontri di MMA nel film Fatal Contact - Combattimenti di boxe nella gabbia


Ecco il video che vede Yuri Boyka combattere contro il brasiliano che pratica l'arte marziale Capoeira.

Potrebbe interessarti: La capoeira brasiliana alle olimpiadi - Toni Jaa vs esperto di Capoeira




1 commento: