martedì 1 marzo 2016

Yuri Boyka contro Sykov nel film Undisputed 3

Yuri Boyka nel film Undisputed 3 ha smesso di combattere nel ring del carcere e come passa tempo pulisce i bagni, questo perché da quanto il campione dei pesi massimi di boxe gli ha rotto la gamba Boyka ha perso la voglia di tornare a combattere.

Ma quando gli viene detto che ci sarà una competizione importante di lotta Boyka nonostante la sua gamba ormai rovinata inizia nuovamente ad allenarsi, nel frattempo l'uomo che organizza gli incontri dice a Boyka di lasciar perdere perché ormai non è più in grado di combattere per via della gamba, ma Boyka si arrabbia ancora di più e cerca di allenare la sua gamba malridotta per poi salire sul ring e sfidare il campione attuale del carcere Sykov.

Boyka tenta di salire sul ring per battere Sykov ma viene fermato dalle guardie ma il pezzo grosso delle scommesse fa cenno di lasciarlo combattere.

Leggi anche: Undisputed 4 il film più atteso di sempre - Yuri Boyka contro il velocissimo Turbo


Che dire Boyka è più in forma che mai anche se la sua gamba non è in perfette condizioni riesce a usare il resto del corpo ancora come hai vecchi tempi e per Sykov sono davvero dolori dato che lo bombarda di colpi e Sykov non riesce neanche a vederli, alla fine Boyka finisce l'avversario con un calcio rovesciato che manda Sykov direttamente fuori dal ring.

Potrebbe anche interessarti: Undisputed 2 - Scott Adkins nella parte del Russo Yuri Boyka

Dopo l'incontro Boyka si guadagna la partecipazione al torneo di arti marziali e parte per una nuova avventura.

                                                                Boyka VS Sykov





Nessun commento:

Posta un commento