martedì 1 marzo 2016

Donne che praticano L'MMA

Nonostante l'MMA sia uno sport da combattimento molto pericoloso poiché è assolutamente a contatto pieno, sempre più donne partecipano a combattimenti e sono pronte a sputare sangue pur di guadagnarsi il rispetto e la fama.

Un esempio è la campionessa di Judo Ronda che dopo varie fregature legate al mondo delle competizioni amatoriali ha deciso di lasciare perdere per sempre il Judo dedicandosi all'MMA che considera un sport più pulito e onesto.
Ronda dopo vari match a suo favore ha praticamente aperto le porte all'MMA femminile dimostrando a tutto il mondo che anche una donna può dare spettacolo in uno sport del genere.

Leggi anche: La lottatrice di arti marziali miste più bella di sempre - Ronda Rousey massacrata da Holm


Molti la considerano l'atleta più forte del momento e sono davvero in tanti a sostenerla, quando combatte lascia senza fiato e dei suoi avversari ne fa solo polpette.

Potrebbe anche interessarti: Holly Holm vs Miesha Tate - Donne che praticano Ninjutsu

Ronda vuole guadagnarsi una fama mondiale ma la domanda vera è fin quando riuscirà a reggere tutti questi combattimenti? Ormai la strada dell'MMA femminile ha raggiunto una grande popolarità.



Nessun commento:

Posta un commento