venerdì 11 marzo 2016

Il campione italiano di Judo non molla

Soprannominato la leggenda del Judo, uno dei pochi al mondo ad aver vinto l'oro olimpico a mosca, Ezio gamba con una carriera alle spalle non indifferente e con le sue vittorie da vero campione italiano è stato per molti anni il tecnico della nazionale italiana di Judo.

Ezio è stato nominato addirittura in Russia miglior allenatore del 2012, ora il suo obbiettivo principale è insegnare in giro per il mondo il suo amato Judo e per questo fa spesso stage in tutte le parti del mondo, la sua passione per lo sport lo ha portato anche ad allenarsi in palestra con i pesi, inoltre ha anche dichiarato che i pesi sono fondamentali per l'allenamento di un Judoka.

Leggi anche: La cintura nera e i dan - Il maestro di karate che combatte contro i Tori



Potrebbe interessarti: La presa ad uncino - L'importanza degli arbitri nel Judo

Ripercorriamo ora dagli inizi la sua carriera sportiva: Nel 1982 Gamba vince il campionato Europeo di Judo a Rostock, in seguito si  conquista il secondo posto sul podio ai campionati mondiali di Judo e il terzo posto ai campionati europei di Judo, dopo la sua carriera rappresenta la nazionale italiana e vince la medaglia d'oro dei pesi leggeri a Mosca e a Los Angeles riceve una medaglia d'argento, che dire un vero campione che continua a far vincere anche la sua squadra.



Nessun commento:

Posta un commento