sabato 12 marzo 2016

L'attore di kung fu esperto di karate

Chen Hsing fu un noto attore di kung fu che divenne famoso con il suo primo film La sfida degli invincibili campioni.

L'attore nasce nel 1940, prima del suo successo Chen Hsing era un marinaio mercantile ma con alle spalle anni e anni di karate e un abilità quasi unica nelle arti marziali, il noto regista Chang Cheh decide di inserirlo in una delle sue tante pellicole.

Il suo primo film ebbe così tanto successo che il regista Chang decise di inserire il giovane nel film Massacro di uomini violenti, in quel ruolo Chen interpretava un potente capo del racket soprannominato Mr.Big.

Chen Hsing continuo a girare diverse pellicole insieme al regista Chang Cheh, le sue doti come attore vennero riconosciute anche dal regista Wu Si Yuen.

Leggi anche: I kamikaze del Karate con Wang Yu - Film kung fu anni 80: I tredici figli del drago verde


In seguito Wu Si Yuen inserì Chen nel film Pugni Insanguinati dove l'attore per la prima volta riesce a mostrare le sue vere abilità nel combattimento.

Potrebbe interessarti: Film La mano sinistra della violenza - Sonny Chiba il karateka più feroce della storia

Girò molti altri film come Il braccio violento del kung fu, Shanghai 13, La furia del vento anche se non riscossero molto successo, nonostante tutto Chen rimane uno degli attori anni 70 in grado di rendere le scene di arti marziali molto intense e reali.



Nessun commento:

Posta un commento