martedì 1 marzo 2016

Il combattimento più bello di Bruce Lee

Bruce Lee è stato uno dei pochi attori al mondo in grado di rendere l'azione un vero capolavoro, i suoi colpi erano davvero perfetti e a mio avviso rimane l'unico attore cinese in grado di girare scene di combattimento completamente credibili.
Nei suoi film non c'è una solo scena girata male o troppo lenta, tutti i suoi movimenti erano calcolati per rendere ogni colpo veloce e potente.

Un combattimento quasi storico è sicuramente quello con Chuck Norris in realtà suo allievo ed amico, in quella scena troviamo un Bruce Lee che combatte in stile Kung Fu tradizionale contro un Karateka esperto, rendendosi conto che il suo stile non è abbastanza sufficiente per battere l'avversario, Lee cambia stile di combattimento è inizia a combattere con uno stile più diretto e potente.

Leggi anche: BRUCE LEE COMBATTE CONTRO DEI TEPPISTI - Esercizi e allenamenti di Bruce Lee


A mio avviso il combattimento più bello di Bruce Lee è nel film L'urlo di Chen terrorizza anche l'occidente quando sfida il giapponese e l'americano entrambi decisi ad eliminarlo, la cosa buffa è che nonostante vengono assunti con un unico obbiettivo, i due si odiano profondamente e all'inizio si affrontano tra di loro per dimostrare chi dei due sa usare meglio il Karate.

Potrebbe anche interessarti: Bruce Lee vs Dan Inosanto combattimento con i Nunchaku - Il libro segreto di Bruce Lee

Quando si presentano davanti a lui, Bruce inizia ad attaccare l'americano con una serie di calci velocissimi e lo finisce con un colpo nelle parti basse, ora tocca al giapponese anche lui un esperto di Karate ma anche per lui le cose si mettono male poiché la velocità di Bruce Lee è nettamente superiore.

Bruce Lee Vs Karateka giapponese





Nessun commento:

Posta un commento