mercoledì 2 marzo 2016

Fighting: in un combattimento da strada tutto può accadere

Nonostante Fighting sia solo un film, mette in luce la vera realtà di un combattimento poiché il protagonista si trova a dover affrontare pugili e lottatori di strada.

Molti combattimenti mi hanno molto colpito specialmente quello contro il pugile, nella scena si vede il protagonista molto in difficoltà, lo sfidante è velocissimo a tirare i pugni e questo lo manda completamente in tilt, la cosa buffa ma molto reale è che in una rissa tutto può accadere, infatti il protagonista in uno scatto di rabbia gli va addosso e lo sfidante picchia la testa contro un lavandino. 

Forse il pugile lo avrebbe messo ko, ma quando due persone si battono non si può mai sapere quello che può succedere.

Leggi anche: Combattimenti di boxe nella gabbia - I film più belli sulle arti marziali


Un altro combattimento particolare è quello contro il bestione tatuato, in quel caso i due combattono in mezzo alla folla, il protagonista inizialmente riesce a colpirlo più volte con una serie di pugni, una volta  a terra lo colpisce ripetutamente, in seguito il bestione riesce a prendergli il collo e lo immobilizza completamente.

Un ragazzo per aiutarlo colpisce in testa l'avversario è lui molla la presa, credo personalmente che con una presa del genere il protagonista sarebbe stato spacciato.

Potrebbe anche interessarti: Unbeatable: nuovo film sulle arti marziali miste - Combattimento in strada: pugile vs bulli di periferia

Di film di questo genere c'è ne sono davvero tanti come ad esempio il film Never back down, in certi aspetti molto simile al film Fighting, ma il film in questione ha letteralmente una marcia in più e rispecchia perfettamente la realtà di un combattimento.



Nessun commento:

Posta un commento