mercoledì 2 marzo 2016

Film Creed (Rocky 7): la saga di Rocky Balboa continua

Dopo il film Rocky cinque, nessuno si aspettava il ritorno sul ring del pugile di Philadelphia Rocky Balboa, anche se così effettivamente è stato. Balboa torna sul ring nel film Rocky Balboa(Rocky 6) per sfidare il giovane campione in carica. Il film a mio avviso è stato abbastanza deludente poiché è impossibile che a quell'età un pugile può restare in piedi tutti quei round soprattutto se l'avversario è anche giovanissimo e molto più veloce e resistente di lui. 

Nonostante tutto, da vero appassionato della saga di Rocky, quando è uscito al cinema anni fa, sono andato subito a vederlo con un amico che come me è cresciuto con il mito dello stallone italiano.

La notizia interessante di questi ultimi giorni è che molto presto uscirà il film Rocky 7 dal titolo" Creed". Il film è diretto da Ryan OJ Coogler, l'uscità è prevista per novembre 2015, nel cast troveremo attori come, Sylvester Stalloone, Tessa Thompson, Michael B. Jordan e Tony Bellew. Questa volta a salire sul ring sarà Adonis Creed il figlio del grande Apollo Creed. Il ragazzo dopo un passato in una casa famiglia viene accudito dalla moglie di Apollo e grazie all'eredità di suo  padre conduce una bella vita piena di soddisfazioni, ma nonostante questo, vuole seguire a tutti i costi le orme di suo padre e diventare il nuovo campione del mondo di boxe.

Leggi anche: Stallone vuole già il sequel di Creed - Rocky V il film che ha rovinato l'intera saga


Per questo chiede aiuto a l'ormai vecchiotto Rocky Balboa, l'uomo in un primo momento si rifiuta ma quando si accorge delle vere potenzialità del ragazzo, farà di tutto per allenarlo nel migliore dei modi.

Adonis inizia ad allenarsi seriamente con Rocky e in seguito sale sul ring e affronta un pugile di serie b molto quotato e riesce a vincere il match per ko tecnico. Successivamente si scopre che Adonis e il figlio del grande Apollo, per questo un famoso manager propone ad Adonis di combattere contro il campione in carica così da creare un incontro molto discusso e inaspettato dai fans.

Adonis accetta la proposta ma nel frattempo a Rocky gli viene diagnosticato un tumore grave, nonostante la disgrazie i due continuano ugualmente ad allenarsi insieme e Rocky inizia a sottoporsi anche alle cure che in un primo momento si era rifiutato di fare.

Potrebbe anche interessarti: Balboa vs Clubber - Rocky Balboa vs Ivan Drago

Adonis in questo incontro potrà dimostrare a tutti che non è solo un buffone da quattro soldi, ma bensì un pugile di talento come il padre.



1 commento:

  1. non sapevo di questo film nuovo be lo avevo gia pensato che a quell eta eta la è impossibile vincere be come ti dissi rranne se uno a enorme superiorita di forza e di incasso vale a dire che il vecchio di 59 anni lo puo stendere con un solo pugno dato con 30 per cento della forza e se quello giovane gliene occorrono 100 fatti bene ma è vero pure che i pugili cosi enormi come willard canrera e valuev di quelli giovani o relativamete giovani e fino ad oggi di 50 enni e 60 enni non ci sono stati cmq sulla realta un pugile grosso come stalllone sulla realta intendo anche come forza e come capacita di incasso non quella quella sovraumanita e la tecnica che aveva balboa sui film con uno come dixon giovane e con la stessa potenza e velocita al massimo lo buttava giu con 3 raund in poche parole sarebbe arrivato al 3 raund uno che da giovane è stato un grande campione se stallone avesse avuto la tecnica di dixon poteva reggere fino al 5 o 6 raund e se gli diceva bene andava solo ko e se gli diceva male lo massacrava vale a dire se lo incastrava all angolo uno come balboa giovane e lento uno come dixon sulla realta gli poteva dare 2 pugni su 10 e quindi a 60 anni 2 3 su 15 e il giovane 13 su 15 in poche parole lo massacrAVA E LUI NE USCIVA QUASI ILLLESO INVECE GLI RESISTE 15 RAUND E PERDE SOLO PER UN PUNTO E POI METTICI PURE CHE UN PUGILE DI QUELL ETA A MENO DELLA META DEL FIATO DI UN GIOVANE INSOMMA è ENORMEMENTE PIU AVVANTAGGIATO SU TUTTO TRANNE LA FORZA BE UNO COME STALLONE ESSENDO PIU GROSSO DI MOLTO E ANCHE MOLTO PIIU POTENTE QUELLO E CHIARO CHE SE LO PRENDE COL MASSMIMO DELLA FORZA LO METTE KO SUBITO E SE LO PRENDE IN FACCIA LO AMMAZZA DI SICURO SOLO CHE è IMPOSSIBILE A QUELL ETA LI GIA è DIFFICILE SE FOSSE STATO GIOVANE BE QULCOSA DI VERO C è IN QUESTI FILM BELLI E IRREALI QUANDO BALBOA AD APOLLO GLI DISSE SEI STATO U N GRANDE PUGILE MA GUARDIAMO PURE I FATTI TU TI RIFIUTI DI CREDERLO MA LO SPETTACOLO è FINITO TU NON VUOI PIU ACCETTARE CHE QUELLLI NON SIAMO PIIU NOI E APOLLO NON VOLLE DARGLI ASCOLTO E ANCHE LUI AVEVA 42 ANNI E NON ERA PIU VELOCE COME 10 ANNI PRIMA ANCHE PER LA MANCANZA DI ALLENAMENTO 5 ANNI LONTANO DAL RING POI PER ME NON POTEVA VINCERE NEMMENO 9 10 ANNI PRIMA PERCHE NO AVEVA L ENORME CAPACITA DI INCASSO DI ROCKY CHE A MALAPENA RIUSCI A BATTERLO E MASSACRANDOLO COME DRAGO MASACRO LUI POTEVA SOLO PERDERE AL 4 O 5 RAUND E DANDOGLI 1 OO 120 PUGNI CHE DI SICURO LO AVREBBERO SFREGIATO E POI APOLLO FU STUPIDO PERCHE QUANDO AVEVAV VISTO LA POTENZA INUMANA CHE AVEVA INVECE DI SCAPPARE LO SFIDATO FACCIA FACCIA CHE PER 2 O 3 VOLTE SE AVESSE VOLUTO CI SAREBBE RIUSCITO POTEVA PERDERE AL 3 RAUND E DARGLI ALTRI PUGNI E ANDARE SOLO KO SENZA MORIRE BE DOPO CHE FILM SAREBBE STATO APOLLO E SATO FATTO PRENDENDO SU ALI VELOCISSIMO E AGILISSIMO E ROCKY SU MARCIANO GOFFO E LENTO CMQ UNA RESISTENZA AI COLPI PIUNO MENO COME QUELLA DINCARNERA SULLE RALTA UN PUGILE NORMALE NON PUO AVERE CON POCHI COLPI BATTE APOLO AL 2 MATCH CHE GLIENE DIEDE A CENTINAIA E AL 1 CI QUASI RIUSCI POI E CHIARO CHE UN MOSTRO DRAGOLI AVREBBE UCCISI ENTRAMBI AL 1 PUGNO BE TE NE PARLAI AGLI ALTRI ARTICOLI SU ROCKY CMQ ATENDO UN TUO PARERE E POITI HO MADATO UN ALTRO COMMENTO SUL ARTICOLO DEL FUMO E A SETTEMBRE UNO SU LEE E NORRIS E ALTRI E UN O SU BAER E CARNERA CHE NON CREDO CHE ARRIVATO IL SOLITO PROBLEMA

    RispondiElimina