venerdì 11 marzo 2016

Lottatore di Sumo sfida un atleta di arti marziali miste

Nella mia vita ne ho visti di incontri ridicoli ma questo combattimento li supera davvero tutti, nel video si vede combattere un lottatore di Sumo di 270 kg contro un esperto di arti marziali miste che pesa solamente 76 kg. A mio avviso l'incontro sembra una farsa per far divertire il pubblico anche perché il peso tra i due è troppo differente e non sarebbe un match corretto.

L'atleta che pratica arti marziali miste si sposta continuamente cercando di evitare i colpi del Sumo, ovviamente il bestione è più potente ma sarà sicuramente più lento e il suo avversario sfrutta la velocità fino a quando prova ad afferrarlo dalla gamba nel tentativo di far cadere l'ammasso di carne, il Sumo però si butta direttamente sopra l'avversario, riesce così a bloccarlo per bene afferrandogli entrambe le gambe fin quando il combattente più esile con tutte le sue forze si svincola dalla presa e per finire gli piazza una serie di pugni in facci ben decisi.
Leggi anche: Drunken Boxing vs karate - karate vs boxe: due stili molto differenti


Incontro abbastanza ridicolo che mette a confronto due discipline molto differenti.

Potrebbe interessarti: Pugile vs bulli di periferia - Jake "La Furia" in una rissa nel bar




1 commento:

  1. be salvatore sono d accordo con te fa propio ridere cmq bisogna sempre vedere non impossibile che i l pansone lo afferra e come hai detto tu con il suo enorme peso lo immobilizza giorni fa con uno stavamo parlando del noky giapponese che gonfio di botte ali e se era nel 70 quando aveva l eta mia adesso e quindi 28 29 anni questo mi ha detto che lo gon fio di botte be è chiaro che quello usava pure le prese era enorme stando alle descrizioni che mi fece mio padre cmq di sicuro era un bestione lui usava solo i pugni ed è chuiaro lo ha rovinato un pugile anche uno abilissimo con un lottatore d arti marziali si sa difender solo con i pugni e innvece quello anche dalle prese e ovvio quindi aparita di grandezza e quasi sicuro che vince il lottatore è chiaro ma mai dire mai se il pugile gli sferra un pugno alla tempia il lottatore soccombe ma quasi impossibile se il pugile e grosso e abilissimo con un lottatore piccolo le probabilita di farcela sono molte di piu infatti c è chi dice che ali avrebbe perso con bruce lee non lo so anche se avesse usato solo la boxe e se in piu avesse usato anche il karate che ne stato un a cintura nera e se sapeva le mosse per immobilizzare avrebbe potuto avere 4 possibilita su 10 si farcela con lee ali cerrto io al posto di un pugile non me la rischio con un lottatore grosso come sopratutto se lo scontro e all ultimo sanguue si sferrano un colpo mortale e ti manda alll altro mondo o una mossa che poi un discorso simili a questo te lo feci tempo fa su altri articoli che ancora non mi hai risposto cmq per me come ti ripeto un lottatore piccolo anche uno come lee puo avere la meglio su uno grosso e lento solo se gli sferra un colpo mortale o una mossa sempre fatale o una gli spezza un braccio o una gamba o una che gli cava un occhio o toglie il fiato altrimenti per lo meno se tutti e due fanno lo stessso di lotta a perso perche gliene basta uno di colpo e tutti no n glili puo schivare 8 9 su 10 ma non tutti e quello piccoo di colpi normali gliene occorrono tanti e come la boxe certo che nel pugilato ci fossero mortali e li facessero usare quello piccolo puo uccidere quello enorme come foreman attendo un tuo parere cmq un altra cazzata nei film rocky che il lottatore pareggia con balboa cazzate faceva la fine di clay sulla realta gia lo ha strapazzato in quel modo non si sarebbe potuto rialzare lo avrebbe propio ammazzato quello per esempio bruce leee lo potava battere se lo prendeva alle palle ma se l avesse protette lo smontava pezzo per pezzo quello anche se sapeva combattere non lo immobilizza uno come lee perche con una leva puo alzare 3 4 quintali e non 30 tonnelata c è sempre un limite a tutto è chiaro è vero che quello piccolo immobilzza uno enorme ma uno smisurato come quello con una forza 1o volte superiore la forza del suo braccio per quanto enormemente diminuisce rimane sempre enormemente superiore alla sua e quindi si attacca solo che al cazzo come ti dissi un anno fa e come se volesse immobilizzare uno come polifemo un esempio assurdo ma giusto per rendere l idea ecco forzuto come foreman anche se enormemente piu piccolo ci sarebbe riuscito perche rientra nei limiti e be hulk hogAN COME FORZA ERa piu o meno come carnera cmq un lottatore cosi è goffo pero puo essere pure veloce e anche velocissimo la gentre sottovaluta troppo questi giganti mo vabbe non era il caso di carnera e credo pure di hogan per fere un esempio marciANO ERA GOFFO E LENTO E TYSON ERA VELOCISSIMO A GILE CHE PESAVA 2O 23 KG DI PIU

    RispondiElimina