martedì 8 marzo 2016

Ronda Rousey vs Miesha Tate III: Ronda è pronta a riprendersi il titolo UFC

Dopo l'inaspettata vittoria di Miesha Tate contro la campionessa Holly Holm, tutto è cambiato. Ronda Rousey stava quasi per ritirarsi definitivamente dall'MMA, quando riceve un messaggio da Dana White che gli comunica l'esito del match. Ronda Rousey a quel punto dice a Dana che è il momento per ritornare ad allenarsi seriamente.

A quanto pare la sconfitta della Holm ha dato una bella spinta a Ronda. Ricordiamo che la Rousey ha già vinto due volte consecutive contro l'attuale campionessa Miesha Tate. La prima volta nel 2012 per il titolo Strikforce e la seconda volta per il titolo UFC. Nella rivincita, Miesha Tate si è dimostrata più aggressiva e ha dato filo da torcere a Ronda anche se al terzo round e stata sconfitta ugualmente.



Ronda vuole rientrare a combattere verso ottobre o novembre, anche se potrebbe benissimo arrivare a combattere molto tempo prima. Dana più volte ha dichiarato che Ronda ha sempre fatto l'impossibile e non si è mai tirata indietro in qualsiasi cosa. 

La UFC chiaramente non vedo l'ora di un ritorno di Ronda Rousey per UFC 200 il prossimo luglio, anche se non è detto che Ronda voglia salire sul ring già in quella data prefissata. Tutto sommato per Ronda si apre una nuova strada e la voglia di riprendersi il titolo non manca affatto e credo che questa volta Ronda sarà molto più preparata e attenta ad ogni colpo dato che ha perso contro la Holm proprio per non aver studiato attentamente  la sua avversaria ed essersi buttata a capofitto.


Ora non resta che aspettare il match Ronda Rousey vs Miesha Tate III e augurarci che questa volta Ronda sia meno avventata e più tecnica rispetto all'ultima volta. A questo punto Ronda deve giocarsi bene le sue carte e allenarsi duramente così da riottenere il suo amato titolo UFC.





Nessun commento:

Posta un commento