sabato 9 aprile 2016

Film Black Eagle(Aquila Nera) Jean Claude Van Damme sfida Sho Kosugi

Black Eagle(Aquila Nera) è un film del 1988 diretto da Eric Karson con protagonista il karateka Sho Kosugi. Nella pellicola troviamo anche l'attore Jean Claude Van Damme agli esordi nei panni di Andrei, un agente del kgb esperto di arti marziali che farà di tutto per uccidere l'agente della Cia Black Eagle(Sho Kosugi).

Tutto inizia quando precipita un F111 che trasportava importanti sistemi segreti di guida laser. A recuperare il tutto viene chiamato per la missione l'agente della Cia Black Eagle che immediatamente si reca con i suoi due figli a Malta. In seguito i due ragazzi vengono rapiti dall'agente Russo Andrei anche lui mandato dalla Russia per  recuperare i sistemi segreti, così inizia una guerra tra i due all'ultimo sangue. 

Dopo il rapimento dei figli, l'agente Black Eagle pensa solo a riportarli a casa sani e salvi tralasciando la sua missione principale, dall'altra parte abbiamo un governo impaziente di recuperare le informazioni prima che cadano in mani sbagliate. 



Così Black Eagle durante la sua missione incontra più volte l'agente Andrei, i due si affrontano a colpi di Karate in varie occasioni fino a quando arriva il combattimento finale dove se le danno di santa ragione e Andrei per concludere salta in aria con una brutta esplosione da lui stessa provocata. L'agente Eagle dopo aver fermato finalmente Andrei, libera i suoi figli e recupera anche il carico che il governo tanto desiderava.

Conclusioni: sicuramente un film d'azione mediocre con sequenze di combattimento molto lente e assolutamente non credibili. Ottimo il lavoro del karateka Sho Kosugi che oltre a sapersi muovere grazie alla sua vera esperienza nelle arti marziali, cerca di dare il meglio di sé anche nella recitazione. Kosugi è anche uno dei più grandi interpreti dell'arte marziale Ninjutsu nei film di arti marziali. Il suo primo film di successo è L'invincibile Ninja e Ninja-La furia umana.



L'azione dell'attore Jean Claude Van Damme risulta essere pessima e molto legnosa, sicuramente poteva fare molto meglio. Van Damme si rifarà in seguito con il suo film di successo Kickboxer-Il nuovo guerriero molto più credibile nell'azione e soprattutto con un bel ruolo da protagonista.



Nessun commento:

Posta un commento