venerdì 27 maggio 2016

Il re della Muay Thai Ramon Dekkers "The Diamond": storia e successi

Ramon Dekkers "The Diamond" nato nel 1969 a Breda in Olanda è probabilmente uno dei più noti pugili tailandesi occidentali di tutti i tempi. E 'un atleta che ha sempre perseguito l'eccellenza e la perfezione; un combattente il cui cuore era più grande della sua potenza fisica. A dispetto di tutti i suoi problemi di salute, ha mostrato grande spirito e coraggio. Ha fatto davvero la storia nel mondo degli sport da combattimento; ma così facendo ha danneggiato il suo corpo in modo irreversibile. 

Si potrebbe dire che, poiché alcuni combattenti hanno battuto Ramon, erano gli atleti migliori. Poi di nuovo, lo stesso è accaduto per il grande Muhammad Ali. Ogni combattente perde sempre alla fine, ma la grandezza nello sport di contatto non è compiuta da un singolo combattimento, ma piuttosto attraverso una carriera straordinaria. La maggior parte dei combattimenti che Ramon ha perso sono stati persi ai punti o perché non era "intelligente" abbastanza per evitare o annullare una lotta come la maggior parte dei combattenti professionisti spesso fanno a causa di infortuni. 
Ramon Dekkers non ha mai rifiutato un solo incontro nella sua carriera anche se infortunato. Ha combattuto per 20 anni e ha quasi 200 combattimenti con 175 vittorie, 90 per KO. Ha combattuto molte battaglie in Thailandia secondo le regole thailandesi. Dekkers è 8 volte campione del mondo di Kick Boxing e Thai Boxe



Ha combattuto contro alcuni dei migliori combattenti thailandesi e internazionali del suo tempo. Ha gareggiato in tutto il mondo e ha vinto diversi campionati durante tutta la sua carriera. Dekkers è un abile combattente sia con pugni che con i calci potenti, e ha avuto la tendenza ad andare sempre testa a testa contro i suoi avversari. Dekkers ha guadagnato finanziariamente molto dai combattimenti in Thailandia ed è stato votato come Fighter of the Year in Thailandia nel 1992, così il suo nome passerà alla storia. 

I vari titoli vinti durante la sua carriera: il Titolo olandese a 18 anni di età contro Ramkisoen dal Chakuriki Gym sulla 15-11-1987 a Breda / Olanda. Ha vinto per KO nel 2 ° turno. Il titolo europeo (MTBN) contro Richard Nam in Francia il 27-02-1988 nel Jaap Edenhal ad Amsterdam / Olanda. Il titolo europeo (NKBB) contro Morris, il 14 Aprile 1988 a Eindhoven / Olanda. 

Il titolo Mondiale (IMTA) contro Mungkordum Sitchang, il titolo mondiale a 59 kg, su 1989/02/12 contro Salle Lionel Terray, in Francia. Ha vinto con decisione. Il titolo mondiale contro Nangpon (IMTF) per il Campionato del Mondo di Muay Thai, 18-02-1990 nella Jaap Edenhal Amsterdam / Olanda 18-02-1990.

Le varie lesioni....


Prima di rimettersi totalmente in forma non si sa esattamente cosa sia successo con la caviglia, ma dopo quasi 200 combattimenti, la sua caviglia era finita. Aveva subito sei operazioni in due anni sulla stessa gamba. E anche il suo medico ha detto, "E 'finita. Non si può più combattere ". Ma Ramon voleva a tutti i costi continuare a combattere.

Potrebbe interessarti: Saenchai Sor: il vero numero uno della Muay Thai - Kung Fu Shaolin vs campione di Muay Thai

Dopo due mesi in ospedale, Ramon ha iniziato nuovamente ad allenarsi. Ha lavorato duramente per tre mesi e, come dice lui, è stata dura. A quel punto ha iniziato a cambiare e a sviluppare nuove tecniche per diventare più simile a un 'mancino' e si è allenato in altre combinazioni.

Anche se le sue ferite erano sempre un ostacolo durante la sua formazione, non appena Dekkers stava bene, era di nuovo in palestra, lavorando come un pazzo, facendo le ripetizioni necessarie per sviluppare il suo potere. Dopo ogni infortunio Ramon aveva un programma speciale per il suo programma di allenamento. Hemmers il suo allenatore, sapeva che a causa delle sue ferite aveva molti punti deboli e ha cercato sempre di rafforzare altre armi e lavorare di più sulle sue tecniche di difesa.



Nessun commento:

Posta un commento