martedì 25 ottobre 2016

Tyson Fury rischia seriamente di perdere per sempre il titolo mondiale e la licenza

Il futuro di Tyson Fury è davvero incerto.Il campione ha davvero poco tempo e deve fare tutto il possibile per non farsi togliere il suo titolo mondiale dei pesi massimi. Tutti ormai sanno che Fury si era ritirato contro il pugile ucraino Wladimir Klitschko per problemi di depressione ed uso di alcolici. Il giovane pugile  ha anche ammesso di fare spesso uso di cocaina.

Secondo il presidente della WBO Luis Batista-Salas, Fury potrebbe perdere la sua amatissima cintura per la violazione del contratto e soprattutto per uso di droghe, ha dichiarato anche di essere davvero molto preoccupato per la sua salute. Al contrario il presidente della WBA Gilberto Mendoza, ha dichiarato alla BBC che a Fury spetterebbe un'altra possibilità e che solo in questo modo potrà superare questa brutta situazione.

Leggi anche: Il campione di boxe più giovane del mondo - Tutti gli incontri più belli e feroci di Mike Tyson


Potrebbe interessarti: Il pugile italiano con le sopracciglia deboli - Edwin Valero il pugile dal pugno di ferro

In conclusione rimane sempre il fatto che Fury ha fatto uso di sostanza proibite e questo va contro tutte le regole. A breve il British Boxing Board of Control discuterà se è il caso di togliere a Fury la cintura di campione e porre fine per sempre alla sua carriera pugilistica.





Nessun commento:

Posta un commento