sabato 3 dicembre 2016

UFC 207: Ronda Rousey ritorna in scena per sfidare la campionessa Amanda Nunes

Finalmente l'ex campionessa di MMA Ronda Rousey tornerà sul ring. La notizia è stata annunciata dal presidente della UFC Dana White, così Ronda il 30 dicembre 2016 a UFC 207 sfiderà Amanda Nunes(attuale campionessa dei pesi gallo). Dopo un periodo di riposo, Ronda è pronta a riprendersi il suo tanto amato titolo e a ritornare l'unica campionessa indiscussa delle arti marziali miste.

Ronda Rousey, a UFC 193 nel 2015 aveva perso contro la fortissima Holly Holm, nessuno si aspettava una sconfitta così folgorante. A pensare che Ronda si è fatta strada sconfiggendo tutte le sue avversarie al primo round e spesso senza neanche far fatica. L’unica donna che la portò oltre il primo round fu Miesha Tate che poi perse per sottomissione.


I fans dell'MMA stavano aspettando impazienti il ritorno di Ronda Rousey dato che la brutta sconfitta contro Holly Holm gli aveva creato non pochi problemi anche a livello psicologico. Infatti, Ronda aveva pensato di ritirarsi per sempre e addirittura di suicidarsi. Tutto questo semplicemente perché non era abituata alla sconfitta.


Adesso aspettiamo con ansia il suo ritorno in UFC 207, sperando che Ronda Rousey torni sul ring più motivata che mai per rubare il titolo ad Amanda Nunes e tornare finalmente la campionessa indiscussa dei pesi gallo.



Nessun commento:

Posta un commento